Gnocchi al sugo di cinghiale, un’altra specialità ciociara

Gnocchi Sugo Cinghiale 27 Gennaio Erzinio

Il 27 Gennaio non prendete impegni, da Erzinio arrivano gli gnocchi al sugno di cinghiale.

Buoni, veramente buoni, tra i piatti più amati della tradizione italiana: sanno di casa, di cultura popolare, di genuinità da acquolina in bocca.

Leggeri come le nuvole, hanno una cottura rapidissima per una cucina espressa e veloce, un piatto che scalda l’atmosfera e rallegra gli animi.
Una proposta gustosa che arriva dalla Ciociaria è quella degli gnocchi conditi con il sugo di cinghiale, cucinato ad hoc così da non sovrastare il loro sapore delicato.

Qualche curiosità sugli gnocchi

Sono un piatto prelibato, simbolo della convivialità festosa fin dai tempi più antichi, quando mangiare significava soprattutto festeggiare, visto che, nei giorni comuni, scarseggiavano le occasioni per permettersi piatti nutrienti. Da questo evento raro, deriva l’espressione : «Ridi ridi, che mamma ha fatto gli gnocchi!» oggi usato per indicare ai bambini una gioia tanto irrefrenabile quanto incomprensibile.

Semplici e corposi, sono i discendenti degli antichi maccheroni, che già nel Medioevo si presentavano sulle tavole dei romani. Maccheroni, infatti, viene dal latino ‘maccare’, schiacciare. E gli gnocchi, dal latino nucleus, nocciolo, si realizzano proprio impastando acqua, farina e patate.

La consuetudine di mangiarli il giovedì si fa risalire a precetti religiosi di matrice cattolica che sancivano il “venerdì di magro”. In vista delle successive 24 ore dedite alla sobrietà, si era infatti legittimati ad abbandonarsi a un sostanzioso piatto di gnocchi.
Oggi questa usanza si è spostata alla domenica.

Sotto al piatto si usava, poi, mettere una moneta, con l’augurio di un prossimo futuro di maggiore prosperità.

Allora siete pronti a leccarvi i baffi? Le bontà della domenica italiana vi aspettano da Erzinio. E ricordatevi che non ci sarà il bisogno di ordinare a parte il menù per bambini perché si sa, gli gnocchi li adorano!

L’appuntamento è per domenica 27 gennaio a pranzo.
MENÙ DEGUSTAZIONE € 10.00
▪ Gnocchi al sugo di cinghiale
▪ Pane
▪ Un bicchiere di vino rosso

Vi aspettiamo presso il nostro punto vendita in Contrada Castagnola, 14 – Guarcino (FR)
Prenotazione consigliata al numero 0775 46286.

Ecco tutti i prossimi appuntamenti del 2019

  • 3 febbraio – Pasta, fagioli e salsiccia
  • 10 febbraio – Pasta all’amatriciana
  • 17 febbraio – Polenta ciociara
  • 24 febbraio – Gnocchi al sugo di cinghiale
  • 10 marzo – Pasta alla gricia tradizionale